Normalizzati per stampi lamiera

NORMALIZZATI PER STAMPI LAMIERA

La tranciatura è una tipologia di stampaggio a freddo; è una sola delle tipologie di stampaggio della lamiera, altre sono la piegatura, la coniatura e l’imbutitura. I normalizzati di N.T.S. Tech possono essere utilmente impiegati in tutti questi processi di stampaggio della lamiera.
Il materiale sottoposto a questa tipologia di stampaggio è il metallo: acciaio, ottone, rame, alluminio o leghe di varia tipologia; questi metalli vengono laminati con spessori che vanno dagli 0,1 mm a 3 mm e vengono avvolti in nastri o bandelle. Qualunque sia il processo di stampaggio a cui è sottoposta la lamiera, questa viene “srotolata” ed inserita in uno stampo composto da due macroparti: la matrice ed il punzone, che serrandosi sulla lamina metallica svolgono la lavorazione voluta.
N.T.S. Tech fornisce ai propri clienti tutti i normalizzati impiegati nei processi di stampaggio a freddo della lamiera: bussole e colonne per l’incolonnamento dello stampo, tutte le tipologie di matrici e punzoni, gabbie a sfera, ecc. N.T.S. Tech realizza inoltre particolari speciali a richiesta sulla base delle esigenze del cliente.

Colonne per stampi lamiera

Bussole e colonne permettono alla piastra mobile di rimanere allineata alla piastra fissa

Punzoni e matrici

N.T.S. Tech è in grado di fornire ai propri clienti l’intera gamma di punzoni normalizzati